Il passato, il presente ed il futuro prossimo del marchio inglese in una mostra al Fuorisalone di Milano

0

19 aprile 2012

Nell’ambito della mostra “La casa degli Italiani”, un viaggio che ripercorre l’evoluzione del modo di vivere nel nostro paese dall’unità sino ai giorni nostri, vi è anche un’area dedicata all’Automobile. In questa area è stato realizzato il “Jaguar Collector’s Garage”.

Nel garage più esclusivo d’Italia, quest’anno i visitatori del Fuorisalone di Milano saranno protagonisti di un entusiasmante viaggio spazio-temporale. Jaguar, infatti, esporrà tre vetture che rappresentano il suo glorioso passato, il suo entusiasmante presente e il suo prossimo futuro. Tre auto che ben rappresentano l’evoluzione del marchio nel tempo.

Infatti, sarà esposta, per la prima volta in Italia, la XF Sportbrake, l’ultimo modello presentato da Jaguar e disegnato da Ian Callum ed il suo team, che è stata una delle vetture più ammirate all’ultimo Salone dell’Auto di Ginevra e che arriverà sulle strade italiane alla fine dell’anno.

Insieme alla Sportbrake, il Garage ospiterà la nuova XKR-S Convertibile, la più potente e veloce granturismo mai costruita da Jaguar. Una vettura che incarna tutte le caratteristiche che hanno definito le vetture sportive Jaguar: prestazioni esplosive, coinvolgimento del guidatore, comfort e lusso discreto, grazie anche alla sua architettura completamente in alluminio leggero e alle sue forme, frutto del lavoro di Ian Callum e del suo team.

Al centro, la leggendaria E-type, l’auto che, al suo apparire, nel 1961, fissò nuovi parametri del design automobilistico e nelle prestazioni. Un’auto rivoluzionaria, che andò oltre il mondo dell’automobilismo per l’intrinseca perfezione delle sue proporzioni, della sua presenza e della purezza delle linee. Al punto che è in esposizione permanente al Museum of Modern Art di New York.

Share.

About Author

DailyMood.it

Comments are closed.