Ginevra Motor Show: presentato un modello Sportbrake, mix di eleganza pratica e dinamica

0

12 marzo 2012

Al Salone di Ginevra arriva una nuova Sportbrake XF, che affianca l’acclamata berlina sportiva di Jaguar e aumenta la sua versatilità e praticità mantenendo al tempo stesso i valori fondamentali del modello come l’entusiasmante e prestante eleganza, il lusso contemporaneo e un’esperienza di guida dinamica. Il modello “incarna la sportività dinamica Jaguar con la sua combinazione di stile seducente e innovativo, abbinato alle prestazioni. Nella XF Sportbrake tutto ciò viene completato da un approccio senza compromessi verso la praticità e la versatilità”, dichiara Adrian Hallmark, Global Brand Director, Jaguar Cars. Il modello si basa sui numerosi aggiornamenti apportati sul model year 2012 della XF berlina, che presenta un aspetto più incisivo in linea con l’ammiraglia XJ – compresa la nuova e suggestiva tecnologia delle lame luminose nei fari anteriori. L’auto presentata al Salone di Ginevra è completamente nuova a partire dal montante B fino alla coda, che le dona un’estetica molto diversa, esemplificata attraverso la filante eleganza della linea dei finestrini laterali ed evidenziata dalla sua finitura lucida. L’unione tra il fluente disegno del lunotto posteriore, la linea di cintura alta e la linea del tetto da station wagon conferisce alla XF Sportbrake una postura dinamica e possente. L’approccio stilistico che ha portato alla definizione dell’esterno della XF Sportbrake è stato raggiunto in tandem con l’obiettivo di massimizzare la praticità. La linea del tetto estesa, dona ai passeggeri posteriori un’aggiuntiva altezza per la testa di 48 mm e i sedili offrono la funzione di abbattimento 60:40 con vano portasci integrato. Le leve per il ribaltamento elettrico all’interno dell’apertura del vano di carico consentono di stivare rapidamente e facilmente i sedili in modo piatto, creando un volume di carico di 1.675 litri. Dotate di un perfetto equilibrio tra fruibilità e bellezza, le XF Sportbrake sono equipaggiate esclusivamente con la potente, raffinata ed efficiente gamma di propulsori diesel Jaguar a trazione posteriore, gestita tramite un cambio automatico a otto rapporti. Il motore 2,2 litri è dotato del sistema Intelligent Stop-Start, che lo rende il propulsore Jaguar più efficiente di sempre, mentre il 3,0 litri V6 a doppia turbina è disponibile in due varianti, con la Diesel S da 275 CV al top della gamma. In sintesi, la XF Sportbrake è la variante più versatile della Jaguar XF, rappresenta una combinazione vincente di eleganza e potenzialità, sia pratica e sia dinamica, amplia la leadership stilistica di Jaguar verso una nuova direzione per dare vita ad un’attraente station wagon alto di gamma, le leve di ribaltamento elettrico abbattono i sedili posteriori in modalità 60:40 (con vano portasci integrato) per consentire fino a 1.675 litri di carico utile, cinque posti reali con ulteriori 48 mm di spazio per la testa, le nuove sospensioni pneumatiche posteriori permettono un autolivellamento durante il trasporto del carico senza alcuna penalizzazione a livello dinamico, il Jaguar Adaptive Dynamics System – che monitora costantemente la sospensione ed può di conseguenza regolare lo smorzamento fino a 500 volte al secondo – è disponibile su tutti i modelli della gamma, il sistema “soft-close” per il portellone posteriore è di serie e può essere personalizzato con la funzione di apertura e chiusura totalmente elettrica, i rinomati e pregiati rivestimenti dell’abitacolo sono stati utilizzati anche nella zona di carico, fin dal lancio sono disponibili i pacchetti Aero e Black per una maggiore prestanza su strada. Equipaggiata con la raffinata, efficiente e potente gamma di propulsori turbo diesel a quattro e sei cilindri, l’auto non presenta nessuna variazione rispetto alla XF berlina in termini di resistenza aerodinamica, rigidità torsionale e capacità dinamica di controllo. Inoltre una gamma di accessori – sia internamente con i binari sul pianale e sia esternamente attraverso le barre del tetto – aumenta ancora di più la sua versatilità.

Share.

About Author

DailyMood.it

Comments are closed.