Salone Internazionale dell’Auto di Ginevra: un’elegante cabriolet dal design dinamico e accattivante

0

09 marzo 2012

Al Salone di Ginevra sono stati presentati i modelli spring della linea A5, caratterizzati da un profilo di design affascinante.  Le linee disegnate con precisione e le superfici dinamiche la rendono unica. Il restyling di pochi mesi fa le ha conferito un’espressione più decisa. Design e interni: i nuovi fari hanno un taglio cuneiforme. Nei fari xeno plus (optional) le luci diurne in tecnologia LED creano una finitura sottile; le luci “adaptive light” sono disponibili a richiesta. Anche le luci posteriori hanno subito alcuni ritocchi. Tra le qualità della carrozzeria vi sono la rigidità, la grande sicurezza, la buona risposta alle vibrazioni e il peso contenuto. L’abitacolo della A5 Sportback risulta più elegante grazie ai nuovi colori e materiali; i comandi sono ancora più intuitivi. Come optional sono disponibili sedili anteriori sportivi o sedili comfort climatizzati con aerazione attiva. A richiesta i sedili posteriori sono disponibili anche nella versione a tre sedili; la capienza del bagagliaio sotto al lungo cofano posteriore va da 480 a 1.283 litri. Motori Tutti i motori disponibili per la Audi A5 Sportback sono sovralimentati e a iniezione diretta; il sistema Start&Stop è di serie in tutte le versioni. Il programma comprende tre benzina e cinque TDI con consumi diminuiti anche del 18% a fronte di prestazioni in molti casi migliorate. Il motore di base, il 1.8 TFSI 170 CV (125 kW), è già molto potente. Il quattro cilindri molto efficiente presenta innovazioni all’avanguardia che riguardano il sistema di gestione delle valvole e della loro corsa, l’innovativo sistema di gestione termica, il sistema di iniezione, il turbocompressore e l’integrazione del collettore di scarico. Top di gamma è il 3.0 TFSI, un V6 sovralimentato con compressore meccanico in grado di erogare la potenza massima di 272 CV (200 kW). 19/66. Anche i TDI sono caratterizzati da grande efficienza. I quattro cilindri hanno subìto modifiche in molti ambiti; nella parte alta della gamma completano l’offerta tre V6 Diesel. La gamma motori: 1.8 TFSI 170 CV (125 kW) 2.0 TFSI e 2.0 TFSI quattro 211 CV (155 kW) 3.0 TFSI quattro 272 CV (200 kW) 2.0 TDI 143 CV (105 kW)  2.0 TDI 163 CV (120 kW) 2.0 TDI e 2.0 TDI quattro 177 CV (130 kW)  3.0 TDI 204 CV (150 kW)  3.0 TDI quattro 245 CV (180 kW) 3.0 TDI clean diesel quattro 245 CV (180 kW). Audi offre il sistema di trasmissione ideale per ogni motorizzazione: cambio manuale a sei marce, multitronic e cambio S tronic a sette rapporti. Le quattro motorizzazioni più potenti e il 2.0 TDI 177 CV (130 kW) sono disponibili di serie o a richiesta con la trazione integrale permanente quattro. Il “torque vectoring” rende l’handling ancora più preciso. Per la 3.0 TDI quattro e la 3.0 TFSI quattro è inoltre disponibile il differenziale sportivo. Autotelaio L’asse anteriore a cinque bracci e l’asse posteriore a bracci trapezoidali della A5 Sportback sono costituiti per lo più da componenti in alluminio. Le modifiche apportate ai cuscinetti dei bracci dell’asse posteriore e alla regolazione degli ammortizzatori hanno conferito maggiore precisione di manovra e comfort. Il nuovo servosterzo elettromeccanico contribuisce ad aumentare l’efficienza complessiva. Tutte le varianti di A5 a trazione anteriore sono dotate di programma elettronico di stabilizzazione (ESP) con meccanismo elettronico di bloccaggio trasversale. A richiesta è disponibile il sistema “Audi drive select”, che grazie alla possibilità di scegliere diverse curve caratteristiche, rende l’esperienza di guida ancora più accattivante. Oltre al servosterzo, alla gestione motore e al climatizzatore automatico prevede anche differenziale sportivo, sterzo dinamico e autotelaio con sistema di regolazione degli ammortizzatori, tutti disponibili a richiesta. Sistemi di assistenza Nella A5 Sportback è di serie il sistema d’informazione per il conducente con consiglio di pausa, che avvisa il guidatore nel caso in cui riconosca sintomi di stanchezza. Tra gli equipaggiamenti a richiesta figurano l’“Audi side assist”, l’“Audi active lane assist” e l’“adaptive cruise control” perfezionato, che grazie a sensori radar mantiene una distanza costante tra la cinque porte e il veicolo antistante. A velocità inferiori a 30 km/h effettua frena automaticamente fino all’arresto in caso di rischio di tamponamento. Sistemi di infotainment Anche i sistemi di infotainment della A5 Sportback sono stati accuratamente perfezionati. La punta di diamante è costituita dal sistema di navigazione MMI plus, disponibile come optional; il telefono veicolare Bluetooth online, che può costituirne un’integrazione, rende disponibili a bordo i servizi online di Audi connect e collega a Internet i dispositivi mobili dei passeggeri mediante WLAN. Audi A5 Coupé Con la Audi A5 Coupé, dalle linee straordinariamente eleganti e già diventata un classico, Audi ha vinto nel 2010 in Germania il prestigioso “Design Award”. La due porte ha in serbo ottime qualità anche per l’impiego quotidiano. Il cofano bagagliaio è ad apertura automatica, gli schienali sono ribaltabili separatamente. Grazie alla carrozzeria leggera in acciaio con i parafanghi anteriori in alluminio la massa a vuoto della versione di base è di soli 1.425 kg (guidatore escluso). Come per la A5 Sportback, anche il restyling della A5 Coupé ha riguardato ritocchi al design degli esterni, all’abitacolo e ai componenti tecnici. Le otto motorizzazioni coprono una gamma di potenza da 143 CV (105 kW) a 272 CV (200 kW). Particolarmente interessante il motore compatto high-tech 1.8 TFSI a benzina, che vanta consumi medi di 5,7 litri ogni 100 chilometri. La gamma motori: 1.8 TFSI 170 CV (125 kW) 2.0 TFSI e 2.0 TFSI quattro 211 CV (155 kW) 3.0 TFSI quattro 272 CV (200 kW) 2.0 TDI e 2.0 TDI quattro 177 CV (130 kW) 3.0 TDI 204 CV (150 kW) 3.0 TDI quattro 245 CV (180 kW) 3.0 TDI clean diesel quattro 245 CV (180 kW). Per quanto riguarda i sistemi di trasmissione, sono disponibili il cambio manuale a sei marce, il multitronic e il cambio S tronic a sette rapporti. Tutte le motorizzazioni a partire dalla 2.0 TDI 177 CV (130 kW) sono a trazione quattro eccetto la 3.0 TDI nella versione 204 CV (150 kW). A richiesta per la versione più potente della gamma Diesel e benzina è disponibile il differenziale sportivo. L’autotelaio può essere completato dallo sterzo dinamico e dal sistema di regolazione degli ammortizzatori; il servosterzo elettromeccanico (di serie) riduce i consumi. La gamma degli equipaggiamenti disponibili di serie e a richiesta corrisponde quasi completamente alla gamma offerta per la Audi A5 Sportback, e questo vale anche per i sistemi d’assistenza, per l’infotainment e per i servizi Audi connect. Audi A5 Cabriolet La A5 Cabriolet è la grande quattro posti scoperta firmata Audi: sportiva, confortevole e bellissima. Analogamente agli altri modelli della famiglia, dopo il restyling di qualche mese fa si presenta ancora più elegante e matura. Come ogni Audi scoperta, anche la A5 Cabriolet ha una capote classica in tela che, grazie a un meccanismo completamente automatizzato, si apre e si chiude in 15 secondi. Come optional è disponibile una capote insonorizzata con materiale espanso isolante. Durante l’apertura la capote si ripiega in modo tale da occupare poco spazio: nel bagagliaio rimangono 320 litri di capienza (a capote chiusa: 380 litri). Gli schienali ribaltabili dei sedili posteriori e il carico passante aumentano a 750 litri la capienza del bagagliaio. La gamma motori: 1.8 TFSI 170 CV (125 kW) 2.0 TFSI e 2.0 TFSI quattro 211 CV (155 kW) 3.0 TFSI quattro 272 CV (200 kW) 2.0 TDI e 2.0 TDI quattro 177 CV (130 kW) 3.0 TDI 204 CV (150 kW) 3.0 TDI quattro 245 CV (180 kW) 3.0 TDI clean diesel quattro 245 CV (180 kW). Per quanto riguarda i sistemi di trasmissione, sono disponibili il cambio manuale a sei marce, il multitronic e il cambio S tronic a sette rapporti. Tutte le motorizzazioni a partire dalla 2.0 TDI 177 CV (130 kW) sono a trazione quattro eccetto la 3.0 TDI nella versione 204 CV (150 kW). A richiesta per la versione più potente della gamma Diesel e benzina è disponibile il differenziale sportivo. L’autotelaio può essere completato dallo sterzo dinamico e dal sistema di regolazione degli ammortizzatori; il servosterzo elettromeccanico (di serie) riduce i consumi. La gamma degli equipaggiamenti disponibili di serie e a richiesta corrisponde quasi completamente alla gamma offerta per la Audi A5 Sportback, e questo vale anche per i sistemi d’assistenza, per l’infotainment e per i servizi Audi connect. Audi A5 Cabriolet La A5 Cabriolet è la grande quattro posti scoperta firmata Audi: sportiva, confortevole e bellissima. Analogamente agli altri modelli della famiglia, dopo il restyling di qualche mese fa si presenta ancora più elegante e matura. Come ogni Audi scoperta, anche la A5 Cabriolet ha una capote classica in tela che, grazie a un meccanismo completamente automatizzato, si apre e si chiude in 15 secondi. Come optional è disponibile una capote insonorizzata con materiale espanso isolante. Durante l’apertura la capote si ripiega in modo tale da occupare poco spazio: nel bagagliaio rimangono 320 litri di capienza (a capote chiusa: 380 litri). Gli schienali ribaltabili dei sedili posteriori e il carico passante aumentano a 750 litri la capienza del bagagliaio.

Share.

About Author

DailyMood.it

Comments are closed.